Panforte Margherita

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino
5,60 €
Tasse incluse

Dolce della tradizione toscana

 Lavorazione artigianale: morbido con mandorle fino al 30% e frutta candita italiana

Descrizione

Panforte Margherita (Panforte Bianco) 

II Panforte e un dolce toscano la cui storia si perde nella notte dei tempi. Le prime testimonianze scritte sull'uso e la preparazione di questo dolce risalgono all'anno 1000. In quel tempo veniva chiamato "Pane Natalizio" o "Pane Aromatico" o "Panpepatus". La preparazione veniva demandata agli Speziali (o Farmacisti) ed era quasi esclusivamente ad use del clero e dei benestanti in considerazione del fatto che oltre alle ""conce" di arancio, cedro, melone conteneva anche mandorle e soprattutto costosissime spezie. Con il passare dei secoli la ricetta del Panpepato (Panforte dello Speziale) non ha subito modifiche sostanziali e gli ingredienti di base sono rimasti gli stessi. Solo nel 1879, a Siena, durante una visita della Regina Margherita di Savoia, uno degli "Speziali" prepare un panforte con una minore quantity di spezie e senza le "conce di melone" perche il dolce risultasse pit' delicate e gradito al palate femminile. In onore della Regina, il Panfore fu chiamato Panforte Margherita, oggi meglio conosciuto come Panforte bianco o Panforte Classico Nella nostra lavorazione, che rispecchia fedelmente tutte le fasi di lavorazione tradizionali, l'impasto viene cotto in grosse planetarie (pentole riscaldate che simulano la cottura che avveniva negli antichi paioli di rame posti sul fuoco "a giornata") finche i canditi sono sciolti fino a formare una amalgama omogenea alla quale vengono aggiunte le mandorle tostate (fine al 30%). Limpasto viene cotto in forno ancora una volta e lasciato riposare per una notte intera. Solo seguendo questo procedimento, il prodotto rimane morbido, ricco di sapori e profumi...proprio come una volta. Oggi giorno questa squisita torta e divenuta un dolce da dessert e si pub consumare tutto l'anno accompagnato da un buon caffe, the o cappuccino. Ma nel rispetto delle antiche tradizioni, lo troviamo sempre e soprattutto sulla nostra tavola al termine dei succulenti pranzi delle festivity natalizie, spesso accompagnato da un buon calice di Vino dolce, generalmente Vinsanto. 

Dettagli del prodotto

Dimensione
250 gr

Reviews

No reviews

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.